Indicatore di tempestività dei pagamenti

"A decorrere dall'anno 2015 le Pubbliche Amministrazioni sono tenute ad elaborare un indicatore annuale ed un indicatore trimestrale dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture. In base alla norma viene calcolato l'indicatore come la somma, per ciascuna fattura emessa a titolo di una transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti ra la data di scadenza della fattura o richiesta equivalente di pagamento e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l'importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento. Il valore dell'indicatore, rappresenta pertanto il tempo medio di ritardo o anticipo del pagamento rispetto alla data di scadenza prevista dall'art. 4 comma 5 lettera b) del Decreto Legislativo 9 ottobre 2002, n. 231, come modificato dal Decreto Legislativo 9 novembre 2012, n. 192."

Per il 2014 l'indicatore medio di tempestività dei pagamenti del Comune di OSASIO è: - 28 giorni, vale a dire in anticipo rispetto alla scadenza.

CERTIFICAZIONE RELATIVA AL TEMPO MEDIO DEI PAGAMENTI (DPCM 22/09/2014)

ANNO 2015 1° trimestre: - 1 giorno;

ANNO 2015 2° trimestre: + 10 giorni;

ANNO 2015 3° trimestre: - 8,51 giorni;

ANNO 2015 4° trimestre:  + 10,57 giorni;

ANNO 2016 1° trimestre:  + 14,03 giorni;

ANNO 2016 2° trimestre:  + 10,23 giorni;

ANNO 2016 3° trimestre:  + 14,51 giorni;

ANNO 2016 4° trimestre:  - 18,56 giorni

Per il 2016 l'indicatore medio di tempestività dei pagamenti del Comune di OSASIO è: 1° TRIMESTRE: + 14,03

ANNO 2017:

1° TRIMESTRE: l'indicatore è -6,95