ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI DOMESTICI

a cura di Comune di Osasio

Legge n. 493 "Norme per la tutela e la salute nelle abitazioni e istituzione dell'assicurazione contro gli infortuni domestici"

Da marzo 2001 è diventata obbligatoria l'iscrizione presso l'INAIL di tutti coloro, uomini o donne, che hanno un'età compresa tra i 18 e i 65 anni e che svolgono, in modo abituale ed esclusivo e senza vincoli di subordinazione, il lavoro domestico per la ura dei componenti della famiglia.

Vi possono accedere anche i lavoratori in cassa integrazione o in mobilità, i lavoratori stagionali, temporanei ed a tempo determinato e gli stranieri che soggiornano regolarmente in Italia e non hanno altra occupazione.

L'iscrizione ha un costo annuo di € 12,91 ed è deducibile ai fini fiscali. L'iscrizione invece è GRATUITA per chi ha un reddito personale complessivo lordo fino a 4.648,11 euro l'anno oppure fa parte di un nucleo familiare il cui reddito complessivo lordo non supera i 9.296,22 euro l'anno.

A decorrere dal 17 maggio 2006, nell'assicurazione rientra anche l'infortunio mortale.

I soggetti in possesso dei requisiti possono utilizzare il modulo sul sito www.inail.it che dovrà essere consegnato, debitamente compilato e sottoscritto, ad una qualsiasi sede INAIL, oppure ad un Patronato o all'Associazione delle Casalinghe, a cui è anche possibile rivolgersi in caso di difficoltà nella compilazione.

Per ogni ulteriore info: www.inail.it  oppure scrivere a comitatoinfortunidomestici@inail.it Segreteria Comitato: 06/54875272 fax 06/54873690.

 

 

Torna indietro